Come superare il muro della maratona

Contacttaci

Running tip 9: come superare il muro della maratona

Allena la tua determinazione: segui le tips del coach Daniele Vecchioni e allenati con Levissima per la Milano Marathon.

AGGIUNGI AI PREFERITI

Tutti i runners più preparati lo conoscono e lo temono: il muro della maratona. Per chi non lo conoscesse è quel punto del percorso, che solitamente si aggira tra il 30esimo e il 35esimo Km, in cui il nostro indice glicemico è ai minimi livelli. Questo ovviamente comporta un’enorme sensazione di fatica e, alle volte, obbliga i maratoneti a fermarsi di colpo, come di fronte a un muro invalicabile, e di conseguenza ad abbandonare la gara.

È fondamentale quindi approfittare di ogni punto di ristoro per idratarsi, mangiare e ricaricarsi di energie, anche se pensi di non averne bisogno. Solo così potrai affrontare il muro della maratona con le energie che ti servono.

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima