Allenamento estivo: consigli su come mantenere la massa muscolare

Contacttaci

Esercizi e dieta alimentare per mantenere la forma anche durante l’estate

Vi siete allenati per tutto l’inverno per essere in forma fisica perfetta e volete mantenerla anche durante le vacanze? Seguite questi consigli sull’allenamento.

AGGIUNGI AI PREFERITI
Allenamento estivo: come mantenere la forma fisica in estate

Sbaglia chi pensa che l’esercizio fisico e l’attività per mantenersi in forma debba concentrarsi solo durante il periodo invernale e primaverile per essere pronti per l’estate. Per mantenere un corpo tonico, una definizione muscolare e un benessere fisico anche durante la stagione estiva è necessario non solo continuare a fare esercizi nei mesi più caldi, ma anche bilanciarla con un’adeguata alimentazione, per non veder sparire i risultati ottenuti con gli allenamenti invernali.

Abbiamo quindi chiesto al preparatore atletico Carlo Mannini quali sono gli esercizi di routine da fare per sentirsi sempre in buona forma fisica e mantenere la propria massa muscolare e che tipo di dieta alimentare seguire.

Allenarsi con il caldo

L’interruzione dell’allenamento influisce sulla diminuzione di fibre e cellule muscolari. Quindi l’imperativo è non fermarsi e non smettere di allenare i muscoli. Non serve necessariamente correre per un’ora di seguito: per ottenere benefici sostanziali per la salute basta svolgere attività fisica, anche leggera, possibilmente almeno mezz’ora al giorno. Per chi durante l’inverno si è allenato regolarmente, basterà fare un mini work out costituito da esercizi minimali capaci di mantenere la massa muscolare, un allenamento breve ma intenso di 20-30 minuti: ad esempio, 10-20 minuti di corsa, 5 ripetizioni di piegamenti sulle braccia, 10 ripetizioni squat e 15 ripetizioni flessioni addominali.

Cosa mangiare in estate per restare in forma

Durante le vacanze estive non è semplice mantenere le abitudini alimentari seguite durante l’anno. Tuttavia, una corretta alimentazione è in grado di dare un aiuto fondamentale al proprio benessere psico-fisico.

Innanzitutto, è importante evitare di svolgere attività fisica a digiuno: i muscoli infatti hanno bisogno di energia per funzionare correttamente. D’altra parte, è sconsigliato fare attività atletica dopo aver consumato un pasto abbondante: se l’organismo è molto impegnato nella digestione, la performance motoria risulta essere meno efficiente. Come abbiamo detto più volte, è importante sempre idratarsi correttamente al fine di reintegrare sia i liquidi sia i sali minerali che vengono persi con la sudorazione.

È fondamentale non dimenticarsi mai di fare colazione per sostenere la routine quotidiana e si consiglia di consumare snack naturali per arrivare meno affamati ai pasti principali. I migliori cibi sani da mangiare in estate sono quelli ricchi di acqua e sali minerali, specialmente magnesio, potassio e zinco. Il magnesio infatti contribuisce a ridurre la sensazione di stanchezza e affaticamento ed è contenuto soprattutto in legumi, frutta secca a guscio, cereali integrali e verdura a foglia. Il potassio aiuta la normale funzione muscolare, è una preziosa fonte di vitalità per l’organismo e si trova in abbondanza nei legumi (fagioli di tutti i tipi, lenticchie, piselli, ceci, soia ecc.), nella frutta e nella verdura. Lo zinco invece – che è contenuto in latte e latticini, grana, pesci e molluschi – protegge le cellule dallo stress ossidativo e aiuta a fare il pieno di benessere.

Osservando questi semplici consigli di allenamento e di dieta alimentare riusciremo a rimanere in forma e in linea conservando la massa muscolare.

Sembra facile, no?

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima