Gli italiani e lo sci, un’accoppiata vincente

Contacttaci

Gli italiani e lo sci, un'accoppiata vincente

Un sondaggio sulle vacanze in montagna sulla neve ci dice che gli italiani sono un popolo di santi, poeti navigatori e….sciatori.

AGGIUNGI AI PREFERITI
vacanze sulla neve, agli italiani piace sciare

Il portale online Piratinviaggio.it, la più grande “social travel community” in Europa, ha realizzato un sondaggio sulle preferenze dei turisti italiani ed europei quando si parla di vacanze sulla neve.

Ne esce fuori un profilo del turismo italiano in montagna, insieme alle motivazioni, le preferenze e i deterrenti legati a questo tipo di vacanza.

Il sondaggio è stato effettuato tra il 4 e il 15 dicembre 2016 su un campione di 19.188 utenti in Europa (di cui 3.548 italiani) che hanno risposto ad un questionario online.

Un popolo di sciatori

Dalla ricerca emerge che il 71% degli italiani ha dichiarato di aver già sciato almeno una volta e più della metà di aver preso parte ad un viaggio invernale sulla neve.

Inoltre un italiano su tre è uno sciatore esperto o quasi esperto, al pari dei tedeschi e francesi. La percentuale di utenti italiani che pratica regolarmente attività sciistiche supera il 12% e oltre il 23% ha sciato più di 10 volte.

Gli sciatori europei

In realtà i veri appassionati di sci in Europa sono gli svizzeri e gli austriaci: rispettivamente l’80% e il 66% della popolazione sa sciare, mentre in fondo alla classifica troviamo gli spagnoli – solo il 5% di loro ha detto di praticare sci o snowboard regolarmente.

Le località più amate

Un’alta percentuale di utenti italiani ha trascorso le vacanze invernali restando in Italia, dimostrando così la ricchezza dell’offerta sciistica e degli sport invernali nel nostro Paese. Una minoranza preferisce recarti su altre mete europee come la Francia (19%), l’Austria (16%) e la Svizzera (15%).

L’Italia per le vacanze sugli sci resta sul podio anche per i turisti francesi e spagnoli, terza località dopo Francia e Svizzera.

Gli italiani sulla neve: preferenze e deterrenti

Per quanto riguarda le vacanze invernali sugli sci, gli italiani amano soprattutto la neve (il 38%) e l’idea di stare all’aria aperta (27%).

Tra i principali deterrenti nell’organizzazione di una vacanza in montagna d’inverno sono: il costo eccessivo (27%), il freddo e la neve (28%), oltre al timore di una discesa spericolata sugli sci o sullo snowboard (24%).

 

In definitiva possiamo dire che neve e vacanze rappresentano un’accoppiata vincente secondo gli italiani. E voi, vi riconoscete in questo profilo?

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima