Glamping, vivere nella natura senza rinunce

Glamping, vivere nella natura senza rinunce

Desiderate avere il contatto diretto con la natura senza rinunciare ai comfort da hotel? No problem, adesso c’è il glamping e noi vi spieghiamo cos’è.

Glamping, per vivere una vacanza immersi nella natura

Con il tempo mutano anche quegli stili di viaggio che sembravano inossidabili. Se un tempo le alternative erano il campeggio e il soggiorno in hotel, oggi vi è una nuova tendenza che porta in scena una sorta di equilibrio tra gli estremi, prendendo i vantaggi di entrambi.

Si chiama glamping e il nome deriva dalla fusione delle parole glamourous (affascinante) e camping: è una nuova idea di campeggio che permette di trasformare una normale vacanza all’aria aperta in un’avventura a 5 stelle immersi nella natura e nel comfort.

A chi è rivolto

Il glamping è l’ideale tipologia di vacanza per tutti coloro che amano il livello di comfort e di lusso di un hotel di alto livello ma che, al contempo, non vogliono rinunciare alla possibilità di stare all’aria aperta e a contatto con la natura: dalle famiglie alle coppie in cerca di un originale romanticismo.

Se un tempo queste aspettative sembravano inconciliabili e difficili da soddisfare, oggi sono diventare una realtà.

Le caratteristiche

È una tendenza che arriva direttamente dal Nord Europa e dall’America e porta con sé una profonda sensibilità green a partire dagli arredi degli eco-resort dove non si usa plastica, bensì legno o materiale di riciclo bio-degradabile, ai dettagli di design in insediamenti non invasivi, congiungendo il pieno contatto con la natura e il comfort assoluto a un prezzo abbordabile.

Si tratta di tende extra lusso con bagno e cucina, letti grandi e spazi vivibili, oppure bungalow in legno ecologico non trattato dagli interni ben isolati e riscaldati con tanto di wi-fi, poltrone e sofà, bagno e giardinetto privato.

Dove si trovano

All’estero i campeggi di lusso esistono da parecchi anni. In Italia stanno arrivando i primi esempi: c’è il Lodge Resort Canonici di San Marco a Mirano, vicino a Venezia, con i suoi grandi lodge in legno immersi nella natura; in Toscana c’è il Campeggio Capalbio, all’interno della splendida tenuta Sacra e a pochi metri dalle dune della spiaggia di Chiarone, con bungalow super accessoriati e in Camping Orlando in Chianti a Cavriglia, in provincia di Arezzo, ideale per chi ama lusso e romanticismo.

Per chi è disposto a superare i confini nazionali, potrà trovare degli ottimi glamping in Inghilterra, in Spagna , in Francia e per gli amanti delle alte quote, in Svizzera c’è anche un glamping a quota 2000 metri.

Vi è venuta un po’ voglia di lasciarvi coccolare in un contesto naturale e autentico?