Contacttaci

EVERYDAYCLIMBERS PHOTO CONTEST.
I SOGGETTI DEI FINALISTI

La montagna maestosa e l’uomo minuscolo, nuvole irregolari e le perfette simmetrie dei laghi sono i principali temi tra i finalisti del contest fotografico

AGGIUNGI AI PREFERITI

Sono arrivati tantissimi scatti per l’#EverydayClimbers PhotoContest e ringraziamo quindi tutti i partecipanti, anche se non è stato facile fare una scrematura per giungere ai finalisti. Ora che ci siamo arrivati possiamo provare a individuare quali sono stati i temi e le tecniche più utilizzate, magari facendo riferimento anche agli articoli e alle interviste che abbiamo pubblicato qui su #EverydayClimbers Magazine nel corso di questi mesi.

La natura immensa e l’uomo minuscolo

In molti scatti che ci sono arrivati, uno dei soggetti che ricorre più spesso riguarda la maestosità e magnificenza della montagna confrontata con le dimensioni minuscole di un essere umano. Sono foto che oltre ad avere un impatto estetico notevole portano con sé anche un messaggio di doveroso rispetto della natura da parte dell’uomo. “Preferisco immortalare la vastità degli spazi naturali, prendendo magari l’uomo come metro di paragone con la giusta scala di proporzione” ci aveva detto Luca Capobussi, esperto di microadventure e fotografo.

Cieli nuvolosi

È stato scritto più volte nei vari articoli di EverydayClimbers Magazine che il cielo limpido e sereno raramente porta a foto realmente interessanti. Le nuvole diventano quindi un importantissimo elemento per la composizione della fotografia. Ce lo ha detto Alberto Bregani, fotografo specializzato in scatti in bianco e nero, ma anche Paolo Camilli che ci ha accompagnato in tutti questi mesi con i suoi consigli e suggerimenti, quando parlava della luce nella fotografia “Una giornata di sole intenso con un cielo senza nuvole è una delle peggiori condizioni di luce che possiamo immaginare, anche se molti principianti la considerano eccellente.”

Giochi di riflessi

I laghi di montagna sono stati uno dei soggetti più fotografati in assoluto. Del resto non si può restare indifferenti al fascino della perfetta simmetria. Molte fotografie sono state scattate posizionando la sponda di un lago o la linea dell’orizzonte in corrispondenza del centro dell’inquadratura, per dividere esattamente la scena a metà. Scopri i 10 finalisti, clicca qui.

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima