Contacttaci

ReStartAlp, un campus per la creazione di start-up sul territorio Alpino

Un percorso di 10 settimane sulle Alpi Nord-Occidentali per offrire un concreto sostegno alle giovani imprese montane del territorio nazionale e per dare più impulso ai green jobs.

Sono aperte, sino al prossimo 21 aprile, le iscrizioni per la seconda edizione di ReStartApl, il Campus dedicato agli aspiranti imprenditori del territorio alpino.

Nuovo impulso ai green jobs

Promosso e organizzato da Fondazione Edoardo Garrone e Fondazione Cariplo, ReStartAlp ha come obiettivo quello di “promuovere una vera e propria cultura dello sviluppo delle terre alte italiane e una nuova economia della montagna italiana, offrendo un concreto sostegno alle giovani imprese montane del territorio nazionale e dando sempre maggiore impulso ai green jobs”.

Il progetto è dedicato a giovani under 35 che abbiano un’idea imprenditoriale in ambito montano.

Partecipando al campus, infatti, 15 giovani avranno la possibilità di acquisire e perfezionare le giuste competenze per avviare le loro imprese (attive in ambito rurale e di montagna) e mettere a punto un Business Plan che abbia come oggetto la valorizzazione, al promozione, lo sviluppo e la tutela del territorio alpino italiano e delle sue risorse.

RestartAlp campus per giovani imprenditori alpini

Come sarà strutturato il campus ReStartAlp

Il Campus durerà dieci settimane (dal 26 giugno al 29 settembre) e avrà sede sulle Alpi Nord-Occidentali, nel suggestivo Borgo di Cadarese (a Premia, nella provincia del Verbano Cusio Ossola).

Qui, i partecipanti vivranno un’esperienza di residenzialità (soggiornando presso strutture messe a disposizione dall’organizzazione) e, soprattutto, un’esperienza formativa costituita da una formula didattica e di lavoro articolata secondo quattro modalità:

  1. 1. Laboratorio di Creazione e Sviluppo d’Impresa – Laboratorio finalizzato alla corretta impostazione di un’idea d’impresa.
  2. 2. Didattica – Fase caratterizzata da un approccio formativo più tradizionale
  3. 3. Mentorship – In questa fase i partecipanti saranno chiamati a condividere un’esperienza presso realtà produttive del territorio alpino.
  4. 4. Esperienza e Testimonianze – Modulo motivazionale e d’ispirazione. Questa fase, infatti, prevede l’alternarsi di testimonial che racconteranno la propria esperienza di vita e d’impresa in ambito montano e rurale.

I premi in palio di RestartAlp

Per agevolare l’avvio dei tre migliori progetti d’impresa elaborati durante il Campus, la Fondazione Edoardo Garrone metterà a disposizione vari premi (per un totale di 60mila euro).

Ai più meritevoli, poi, la Fondazione Garrone dedicherà, per un anno, un servizio di consulenza in tema di economia e finanza d’impresa, strategia e organizzazione aziendale, fiscalità e tributi, fundrasing e partecipazione a bandi, marketing e comunicazione.

Inoltre, grazie al contributo dei partner, sono previsti ulteriori incentivi a favore della realizzazione delle idee d’impresa.


Le nostre ultime news

Da Tolosa alla Lapponia p..

È partita lo scorso 19 febbraio la “Expedition ...

06 Aprile 2017

Antartide, un blocco di g..

L'allarme arriva dagli scienziati del progetto Mid...

06 Aprile 2017

Una grotta di magico cris..

Nell’isola vulcanica dominate dalla natura selva...

02 Marzo 2017
WordPress Video Lightbox