Contacttaci

Starlight Room Dolomites, a Cortina il cielo è in una stanza.

Situata a 2055 metri di altitudine, la Starlight Room è una piccola suite vetrata da cui ammirare la cascata di stelle che, ogni notte, illumina le Dolomiti.

AGGIUNGI AI PREFERITI

Avreste mai immaginato di poter “avere” il cielo in una stanza?

No, non stiamo parlando della famosissima canzone con cui Mina, nel 1960, incantò l’Italia ma della Starlight Room Dolomites, una camera – mobile – con pareti e soffitto di vetro.

Situata a pochi chilometri da Cortina, in uno dei punti più panoramici delle Alpi, questa spettacolare stanza è circondata da una scenografia senza paragoni: attorno, l’incanto delle nevi e dei Monti Pallidi; sul soffitto, invece, una cascata di stelle che sembra quasi di poter toccare.

Difficile descrivere a parole la sensazione che si prova a soggiornare in questo piccolo paradiso vetrato.

Starlight Room Dolomites, la montagna in una stanza

Cosa offre la Starligth Room Dolomites

La Starlight Room è raggiungibile in motoslitta, con le ciaspole o in fat bike (bici da neve).

Qualunque sia il mezzo scelto, però, una cosa è certa: una volta arrivati alla vetta, il magico spettacolo che vi ritroverete di fronte vi lascerà senza parole.

Dopo aver ammirato l’incantevole spettacolo che la circonda, dunque, sarete pronti ad entrare nella room dove, grazie al riscaldamento regolabile attraverso un termostato, non c’è pericolo di sentire freddo.

Il letto (a una piazza e mezza) ha la seduta motorizzata, per permettere agli ospiti di scegliere la prospettiva migliore da cui ammirare il panorama che, una volta spenta la luce, diviene ancora più straordinario.

Il lettore MP3 messo a disposizione, invece, offre varie playlist pensate per fare da sottofondo musicale al vostro magico soggiorno.

Previsto anche uno schermo piatto con DVD e USB che siamo sicuri che non userete perché, ammettiamolo, il vero show è “fuori”.

Tra i benefit del soggiorno anche cioccolatini e mignon di grappe aromatizzate.

Il bagno? Quello è esterno ma non temete perché ad attendervi all’interno della Starlight Room c’è anche un caldissimo “pigiamone” offerto in dotazione.

Nel soggiorno sono compresi anche la colazione e la cena al Rifugio che, con un ricco menù di piatti tipici, renderà la vostra esperienza ancora più unica.

Starlight Room Dolomites, una stanza di vetro per ammirare la montagna

Come è nata l’idea della Starlight Room Dolomites

“L’idea della Starlight Room Dolomites è nata quando, al ritorno dalla Ciaspolata Storica alle trincee di Cima Gallina che organizziamo per i nostri clienti, consigliammo si spegnere le lampade frontali per ammirare le stelle che, a quella quota, (in assenza di inquinamento luminoso) pare quasi di poter toccare – racconta Raniero Capigotto, proprietario del Rifugio Col Gallina e ideatore della Starlight Room – L’inconveniente di ammirare questo spettacolo erano le temperature che, quasi sempre, scendono di molto sotto lo zero.

Da qui, l’idea di costruire con artigiani locali una stanza con pareti di vetro dove, sdraiati comodamente sotto un caldo piumone, ascoltando musica e sorseggiando una buona grappa, si possono ammirare le bellezze della natura delle Dolomiti e lo spettacolo delle stelle”.

Arriva anche la Starlight Room Dolomites 2.0

Raniero ci ha raccontato che nella costruzione sono stati molti gli ostacoli incontrati (garantire il funzionamento del riscaldamento, evitare la condensa sui vetri, trasportare la stanza a oltre 2400 metri) ma, alla fine, è stato un successo.

Tanto che “quest’estate sarà arriverà anche la sorella maggiore, la Starlight Room Dolomites 2.0 360°.

Le novità? Curata nei minimi dettagli, la nuova room di vetro sarà dotata di una stufa in pietra e sarà possibile anche cenare al suo interno.

Inoltre, schiacciando un semplice tasto su un telecomando, la stanza ruoterà di 360° per permettere agli ospiti di scegliere la visuale migliore”.

Per vedere questa nuova “stella” però, bisognerà pazientare ancora qualche settimana.


Le nostre ultime news

Premio ITAS del Libro del..

In occasione della premiazione della 43ᵃ edizion...

30 Maggio 2017

Forest Bathing, un bagno ..

Originari del Giappone, i "bagni nella foresta" fa...

26 Maggio 2017

Alla scoperta della magic..

Dal percorso dei picchi a quello dei Laghi Sternai...

09 Maggio 2017
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima