La montagna come scuola di determinazione per il lavoro

Contacttaci

La montagna come scuola di determinazione per il lavoro

Ecco come un libro di testimonianze di alpinisti e manager racconta il mondo della montagna come fonte di stimolo per il miglioramento dei gruppi di lavoro in azienda.

AGGIUNGI AI PREFERITI
Montagna scuola di determinazione per il lavoro

Chi l’avrebbe mai detto che esisteva un contatto tra i piani alti delle sale riunioni dei manager e le vette di una montagna? In realtà la scalata è una perfetta metafora che unisce questi due mondi apparentemente molto lontani e ad unirli c’è ovviamente la forza di determinazione, che è anche il collante di #EverydayClimber.

Ma partiamo dall’inizio.

Da parecchi anni in Germania e poi a cascata anche in Francia, Austria e in Italia, un gruppo di amministratori delegati e top manager, abbandonano per qualche giorno i loro abiti formali, i pc portatili e le comodità degli alberghi a 5 stelle per scalare montagne con ramponi e ghette (per i ghiacciai), corde ed elmetti (per le arrampicate e le ferrate) le Dolomiti, dal Catinaccio al Brenta fino a Colfosco.

IL LIBRO

Di tutto questo ne parla con dovizia di particolari il volume scritto da Agostino De Polenza e Gianluca Gambirasio per Franco Angeli Edizioni “La montagna: una scuola di management. La determinazione del singolo e della squadra sono le chiave del successo, sul K2 come in azienda” attraverso le testimonianze di alpinisti, capi spedizione e manager con la passione per l’alpinismo: il libro racconta il mondo della montagna come un stimolo al miglioramento dei gruppi di lavoro in azienda.

LA CORDATA COME UN TEAM DI LAVORO

Dietro l’idea del libro ci sono le analogie nei meccanismi e nelle dinamiche che portano al successo o al fallimento in azienda come in montagna. La cordata di alpinisti è considerata una metafora dei “team” di lavoro impegnati a raggiungere gli obiettivi aziendali e per sviluppare la determinazione.

GLI AUTORI

Agostino De Polenza, è un alpinista e fondatore del comitato Ev-K2-Cnr, un ente privato che promuove e sviluppa attività di ricerca scientifica e tecnologica nelle regioni, mentre Gianluca Gambirasio si definisce uno sciatore di professione e consulente e formatore aziendale per hobby.

Scrive De Polenza “Andare in montagna comporta un obiettivo preciso, chiaro: mettere i piedi sulla vetta. Così è anche per l’impresa: (…) Bisogna vederla la cima, avere una visione e tendere tutte le forze in quella direzione. Certo, si sono anche pericoli, bisogna conoscerli, eliminarli o cercare di abbatterne il più possibile. La salita lenta o più rapida, la strategia dei campi e i rifornimenti, poi tutto va commisurato alla capacità delle squadre e delle cordate, alla complessità e difficoltà tecnica delle pareti, alle condizioni climatiche. È un mondo veramente sovrapponibile con quello del lavoro e delle decisioni operative.

La filosofia #EverydayClimber colpisce tutti i settori. Sei pronto per salire la tua vetta?

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima