Contacttaci

Dolomiti Superski: le novità per la stagione sciistica 2017-18

Siete pronti per vivere una stagione sciistica alla grande? Quest’anno le Dolomiti offrono una serie di interessanti novità che vi riassumiamo in questo articolo.

AGGIUNGI AI PREFERITI
Scopri le novità delle Dolomiti

Levissima sgorga in alta quota in Valtellina, ama la montagna e si fa ambasciatrice di tutte le piste innevate d’Italia: questa volta quindi parliamo delle Dolomiti che ci hanno riservato una stagione ricca ed emozionante per tutti gli amanti della neve e dello sci.

I numeri già parlano da soli: 1200 km di piste, 28 snowpark in oltre 50 località alpine tra 12 valli che fanno delle Dolomiti il comprensorio più grande del mondo.

Novità della stagione

Durante l’estate vi è stata un ampio rinnovamento e sostituzione di impianti di risalita ormai obsoleti – specialmente nelle zone sciistiche di Cortina d’Ampezzo, Plan de Corones, Alta Badia, Val Gardena e Val di Fassa – miglioramento delle piste, ottimizzazione dei collegamenti e potenziamento dei sistemi di innevamento programmato che garantiranno sciabilità fino ad aprile.

Quest’anno vi sono anche una serie di offerte, specialmente per chi decide di acquistare uno skipass stagionale per genitore (€800) lo skipass stagionale del figlio fino a 8 anni sarà in omaggio.

Skiplanner on line

Quest’anno è stata migliorata 3D Superski, un’app per smartphone che permette in tempo reale di avere informazioni come lo stato degli impianti, il meteo, i servizi offerti nei dintorni (dai rifugi agli snowpark) in base alla propria posizione, oltre a cartine sciistiche tridimensionali, uno skiplanner che funziona come navigatore per le piste. Tutte le statistiche derivanti dal tracking che registra la propria sciata possono essere poi controllate sul sito My Dolomiti dove è possibile creare un profilo e gestire la propria attività sciistica registrando i chilometri percorsi, il dislivello, le ore di allenamento, confrontandosi con una community di 200.000 utenti.

Accoglienza e ospitalità

Ce n’è per tutti i gusti, dal b&b all’hotel di lusso. 10.000 esercizi alberghieri a maggior parte dei quali vicini agli impianti, rinomati nel mondo perché hanno tutto: camere pulite e spaziose, ottima cucina, e quasi sempre spazi e intrattenimento per i bambini e un’offerta wellness con Spa e trattamenti a base di prodotti naturali.

In più ci sono 400 rifugi disseminati sul comprensorio, migliaia di ristoranti per tutti i gusti e tutti prezzi che propongono piatti della cucina trentina, tirolese, ladina, veneta e mediterranea, tra cui 14 stellati.

Non resta ora che organizzare qualche giorno sulle Dolomiti!

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima