5 utili app per la montagna d’inverno

Contacttaci

5 utili app per la montagna d'inverno

Avete bisogno di sapere la situazione della neve, pianificare i percorsi con gli sci, le previsioni meteo ma anche acquistare gli skipass? Oggi si può fare tutto con lo smartphone.

AGGIUNGI AI PREFERITI
Scopri le app più utili da utilizzare d’inverno in montagna

Abbiamo già scritto più volte qui su #EverydayClimbers Magazine come la tecnologia stia davvero rivoluzionando il mondo della montagna, venendo incontro ai bisogni informativi degli sciatori, rider ed escursionisti, con lo scopo principale di garantire sicurezza e dare alle persone il controllo della situazione.

Vi mostriamo oggi 5 applicazioni per smartphone utilissime per chi frequenta la montagna.

1 – Snowit

Un app tutta italiana con tecnologia Gps per calcolare prestazioni, calorie bruciate, distanze, tempo effettivo, e tutto quello che c’è da misurare durante una discesa con gli sci o con lo snowboard, comprensivo di mappe, per poi condividerlo sui social. Snowit permette inoltre di sfidare altre persone in particolari giochi a distanza e di acquistare lo skipass nelle principali località sciistiche direttamente dallo smartphone, evitando così l’incubo di fare la coda alle casse. Gratuita.

2 -Ski TrailMaps

È un app (solo per Android) semplice ma fondamentale per gli appassionati di sci e snowboard: in pratica è un database di oltre 1000 diversi sentieri da neve e le immagini ufficiali delle mappe dei comprensori ufficiali, scansionati, di tutto il mondo. Per chi ama viaggiare e provare nuove piste per trovare il miglior percorso secondo le nostre preferenze. Prezzo: 3€.

3 – SkiInfo Neve e Sci

È un’app gratuita per iPhone e Android che serve a conoscere in ogni momento le condizioni della neve delle stazioni sciistiche in tutto il mondo tra cui le top italiane Bormio, Cortina D’Ampezzo, Val Gardena, Cervinia e altre.

Si possono anche scrivere recensioni e leggere quelle degli altri, rilevare la posizione GPS, leggere i bollettini neve ufficiali, sapere i prezzi degli impianti, vedere le webcam in diretta, la situazione neve, le mappe dei comprensori e tante altre statistiche.

4 – Ski Tracks

Si tratta di un’app di monitoraggio da tenere attiva tutto il giorno con il cellulare tenuto in tasca che, passivamente, registra tutte le attività fatte sugli sci/snowboard.

La app continua a seguire i movimenti anche quando non il cellulare non è connesso a Internet o se non ha segnale.

Ha anche un controllo batteria che cerca di risparmiare il più possibile l’uso di energia. Inoltre i percorsi e le piste possono essere viste sullo schermo in varie modalità: roadmap, satellite, terreno e ibrido. Per iPhone e Android a 0,95€, un prezzo è più che abbordabile per quello che offre.

5 – Peak Finder

L’ultima app che vi presentiamo permette attraverso il GPS e il localizzatore di sapere quali montagne abbiamo intorno vicino a noi e conoscerne i nomi con una visione a 360 gradi.  È la più costosa delle 5 app (4,69€). Funziona anche offline e in tutto il mondo. L’app conosce più di 350.000 vette, dal Monte Everest alla piccola collina dietro l’angolo.

Quali di queste app vi soddisfa di più?

AGGIUNGI AI PREFERITI
WordPress Video Lightbox
Acquista L’acqua Levissima