Una comunicazione sostenibile

UN NUOVO SPOT TV A IMPATTO AMBIENTALE RIDOTTO

In occasione del lancio della nuova campagna pubblicitaria, Levissima porta il concetto di uso responsabile e condiviso delle risorse anche sul set del nuovo spot TV, monitorando l’impatto ambientale della produzione televisiva in modo da ridurre al minimo gli sprechi e le emissioni di CO2.

Albert

L'IMPATTO AMBIENTALE POSITIVO ANCHE SUI SET DI CINEMA E TV

Anche l’industria cinematografico/televisiva può fare la sua parte nella salvaguardia dell’ambiente.
Albert è un’organizzazione ambientale fondata nel 2011 da BBC e promossa da Bafta, che ha l’obiettivo di incoraggiare il mondo delle produzioni di cinema e TV a minimizzare gli sprechi e la propria impronta ecologica attraverso una serie di strumenti, tra i quali un protocollo di regole.


REGENERATION CONTINUA

Con Albert, Levissima aggiunge alla sua roadmap di sostenibilità anche l’interesse verso l’impatto ambientale delle attività di comunicazione come la creazione del nuovo spot TV.
In ogni fase della realizzazione dello spot, i team della produzione hanno tenuto traccia della gestione dei rifiuti, dell’energia utilizzata e altre informazioni sui fornitori. Per promuovere ancora una volta il suo impegno concreto, Levissima ha, inoltre, deciso di lanciare un’iniziativa a favore della comunità e del territorio in Valtellina, in cui lo spot è stato girato. Il progetto riguarda la riqualificazione ambientale di un terreno in un’area attualmente degradata, promossa dal comune di Valdisotto. Qui verrà avviata la produzione biologica di ortaggi e piante locali, con attività sociali finalizzate a generare benefici inclusivi nella comunità.

Levissima - Albert
Levissima - Albert
Levissima - Albert
Levissima - Albert